4 aprile 2013

Raja Harishchandra



E così tutto ha inizio con Raja Harishchandra, film muto di genere mitologico del 1913 diretto da Dadasaheb Phalke. In realtà l'India si innamorò all'istante della nuova invenzione del cinema, ma le pellicole realizzate in precedenza o erano prodotte dagli occupanti britannici o impiegavano anche personale britannico. Raja Harishchandra è il primo lavoro interamente indiano. L'esatta data di distribuzione del film, o almeno quella più accreditata, è il 3 maggio 1913. Fra meno di un mese, dunque, il cinema indiano compie i suoi primi 100 anni. Meglio arrivare preparati: ecco il link che vi consentirà di visionare Raja Harishchandra. Una curiosità: la premiatissima pellicola in lingua marathi Harishchandrachi Factory (2009 - trailer) diretta da Paresh Mokashi narra la lavorazione di Raja Harishchandra (e ha rappresentato l'India agli Oscar).

 
 
 
Harishchandrachi Factory